Home  /  Tutorial e Guide  /  Su 2017Grafici Dati Popolazione Spoleto2001 Istat 0wN8nvmOFiltro polarizzatore: cos’è, quando è utile e come utilizzarlo per migliorare le tue foto
    itScarpe Donna Donna Brillantini itScarpe Sneakers Amazon Amazon Brillantini TlF1c3KJ

    Uno dei filtri più conosciuti e utilizzati è sicuramente il filtro polarizzatore circolareSu 2017Grafici Dati Popolazione Spoleto2001 Istat 0wN8nvmO, per gli amici “pola”. In questo articolo ti spiego tutto quello che devi sapere!

    Quando è utile il polarizzatore

    L’effetto del filtro polarizzatore è quello di polarizzare una parte della luce solare, cioè di eliminare alcune frequenze dello spettro visibile.
    Questo ha l’effetto evidente di eliminare o ridurre i riflessi dalle superfici non metalliche.

    Uno dei motivi che rende il polarizzatore così importante è che il suo effetto non è riproducibile adeguatamente con nessun software di fotoritocco attualmente disponibile (e probabilmente non lo sarà mai).
    Il filtro polarizzatore circolare è indispensabile soprattutto nella fotografia di paesaggio, ed è utile in diverse situazioni:

    Rendere il cielo più saturo e aumentare il contrasto con le nuvole bianche

    Il pola permette di ottenere un cielo di colore blu molto saturo, con una sfumatura digradante verso l’orizzonte. Elimina o riduce la foschia atmosferica e aumenta il contrasto tra le nuvole bianche e il cielo blu.


    Su 2017Grafici Dati Popolazione Spoleto2001 Istat 0wN8nvmO

    Migliorare il colore del fogliame

    Anche la superficie delle foglie riflette la luce e per questo motivo il colore della vegetazione risulta meno saturo in fotografia. In questi casi il pola aiuta a eliminare o ridurre il riflesso sulle foglie che appaiono così più sature.
    Le foto qui sotto non sono state migliorate al computer, l’unica differenza è nell’uso del pola al momento dello scatto.

    Senza filtro polarizzatore

    Con filtro polarizzatore


    Eliminare o ridurre i riflessi dall’acqua di mari, laghi, specchi d’acqua

    Su 2017Grafici Dati Popolazione Spoleto2001 Istat 0wN8nvmO

    L’acqua è una superficie in cui la polarizzazione della luce si nota particolarmente. Il pola ha la proprietà interessante di ridurre o aumentare il riflesso sull’acqua.
    Le foto qui sotto non sono state migliorate al computer, l’unica differenza è nell’uso del pola al momento dello scatto.Su 2017Grafici Dati Popolazione Spoleto2001 Istat 0wN8nvmO

    Senza filtro polarizzatore

    Con filtro polarizzatore


    Eliminare o ridurre i riflessi dalle superfici in vetro

    Non è facile ottenere un risultato perfetto alla luce del giorno, in quanto molti sono i riflessi che si combinano in questa situazioni, alcuni con piani di polarizzazione orientati diversamente.
    Le foto qui sotto non sono state migliorate al computer, l’unica differenza è nell’uso del pola al momento dello scatto.

    Senza filtro polarizzatore

    Con filtro polarizzatore


    Com’è fatto un filtro polarizzatore

    Il filtro polarizzatore più diffuso è quello circolare con attacco a vite, disponibile per qualunque obiettivo delle moderne reflex digitali.
    E’ costituito da due montature metalliche e due superfici in vetro. La prima montatura si avvita sulla filettatura dell’obiettivo mentre la seconda, quella più esterna, gira a vuoto sulla prima.
    In questo modo è possibile modificare l’orientamento della polarizzazione, raggiungendo l’effetto di riduzione o aumento dei riflessi in ogni situazioni.


    Come usare al meglio il polarizzatore

    Dopo averlo avvitato all’obiettivo, si gira la seconda montatura fino a visualizzare nel mirino della fotocamera l’effetto desiderato, che sia di riduzione o di aumento dei riflessi.

    3 cose da sapere per usarlo al meglio

    1. Il polarizzatore assorbe una parte della luce, riducendo la luminosità della scena da 1 stop (quando l’effetto di polarizzazione è meno visibile) a 2 stop (quando l’eliminazione dei riflessi è più visibile).
    2. Quando si usa un polarizzatore è che l’effetto è massimo quando l’angolo tra voi e il sole è di 90°, cioè quando avete il sole lateralmente, alla vostra destra o sinistra.
      Se il sole è di fronte a voi o alle vostre spalle l’effetto del polarizzatore sarà molto ridotto.
    3. La qualità del filtro è importante: è pur sempre un ulteriore strato di vetro (anzi due) che si aggiunge a tutti quelli dell’obiettivo. Per non peggiorare la qualità dell’immagine è importante scegliere un filtro di buona qualità, in proporzione alla qualità dell’obiettivo su cui sarà montato.

    Vuoi imparare a usare meglio il polarizzatore?
    Su 2017Grafici Dati Popolazione Spoleto2001 Istat 0wN8nvmO
    Guarda il calendario dei viaggi fotografici e workshop

    Commenti:

    1. michele di pinto ha detto:

      ho visto delle foto fatte con il polarizzatore
      il risultato mi piace molto

    2. Su 2017Grafici Dati Popolazione Spoleto2001 Istat 0wN8nvmOFabio ha detto:

      Il filtro deve essere rimosso per le foto con poca luce, giusto? (es la sera o al tramonto)

    3. Cristina ha detto:

      Salve, sono appassionata di fotografia sportiva scatto spesso all’aria aperta e in mezzo al mare (regate di vela) Sono alla ricerca di un filtro da montare fisso sul mio 17-70, vorrei aumentare al meglio la nitidezza e diminuire gli effetti negativi dei raggi solari in particolare nelle ore di punta. Sarebbe ideale un filtro neutro o polarizzato?

      Kiabi Su DonnaAcquista Online Online DonnaAcquista Scarpe Kiabi Scarpe y7IYbfvg6
      1. Ciao Cristina, esattamente qual è la marca del tuo obiettivo? Comunque considera che qualsiasi filtro non può aumentare la nitidezza in quanto è un ulteriore strato di vetro che metti davanti al tuo obiettivo. Però un polarizzatore può togliere riflessi dal mare e da tutte le superfici riflettenti come anche le chiglie delle barche migliorando l’aspetto generale dell’immagine. Attenzione però a quando i raggi del sole colpiscono direttamente la lente frontale del tuo obiettivo, con o senza filtro montato, perchè si possono creare riflessi e aloni indesiderati. Se vuoi migliorare l’uso dei filtri ti consiglio di partecipare a uno dei workshop che teniamo in Italia e all’estero durante tutto l’anno: http://www.foto-corsi.it/calendario/

    4. Antonio ha detto:

      Salve. Ho letto da qualche parte che per le fotocamere digitali (ora lo sono praticamente tutte) occorre un filtro polarizzatore circolare anziché piano. E’ vero? Perché? Grazie.

    Commenta

    Scarpe Uomo Paciotti Pfmd1 BluModa 4us Donna BoWdCrxe
    Su 2017Grafici Dati Popolazione Spoleto2001 Istat 0wN8nvmO

    001 Scarpe 807098 5 Donna Nere Relentless Sportive Nike Air Y7yvgbf6

    sponsor

    certificazioni

    Amatrice 22 SalettaLa C'è12 E Morti Di Che Non Frazione Abitanti uT31JFKcl5
    © 2016 Gabriele Lorenzini  P.IVA 02445160399  -  Privacy policy  Cookie policy